Blog Post

09 JUL

Una bella giornata quella dello scorso 28 Giugno, data del debutto in terra francese di IBJJF, con il Paris Open , svoltosi dentro il prestigioso stadio Pierre de Coubertin, già sede di grandi campionati di judo e di numerose altre arti marziali e sport da combattimento.
Ottima location e come sempre ottima organizzazione di IBJJF.  

Tribe si presenta all'appuntamento con 5 atleti agguerriti, tutti arrivati a podio.  

Nelle cinture nere il Professor Federico Tisi  si classifica al primo posto dopo una finale agguerrita con un ostico atleta francese, mentre il Professor Alejandro Gonzales  conquista un ottimo argento di categoria seguito da un ottimo bronzo all'assoluto. Entrambi sono tornati a gareggiare per l'occasione dopo anni di lontananza dalle gare di bjj , dando prova di aver ancora molto filo da torcere agli avversari e dando l'esempio ai nostri atleti più giovani di come mettersi ogni tanto in gioco sia importante e divertente. 
Nelle viola Francesco Braccini conquista un ottimo argento internazionale  ad una settimana dall'Italian Open. Dopo Zurigo , un'altra conferma internazionale per il direttore di Tribe Firenze Sud/ Rua 67 Academy. 
Nelle azzurre master Franco Costantino di Roma esorcizza i suoi demoni internazionali e conquista un oro in modo molto convincente e con grande cuore e combattività.
Nelle azzurre adulto il romano Valerio Pistarà si porta a casa un doppio bronzo, in categoria ed assoluto , e con molta molta esperienza in più, che siamo sicuri servirà in apputmenti più importanti della stagione sportiva a venire. 
Peccato per i fiorentini Luca Caracciolo e Diego Donzelli, iscritti ma fermi ai box per problemi alle ginocchia , riscontrati durante lo scorso Mondiale per il primo e durante l'Italian Open per il secondo. 

Parigi sarà una tappa fissa per Tribe ! A' la prochaine! 
 

09 JUL

Mancano una decina di giorni all'appuntamento di chiusura dell'anno Accademico di Tribe, il nostro raduno estivo.
 
Ospite d'onore di quest'edizione sarà Il professor Nino Schembri, una leggenda del jiu jitsu brasiliano, in arrivo appositamente per noi da Los Angeles, dove risiede ed insegna. Il professor Nino terrà un seminario di due ore sulla tecnica che lo ha reso famoso, l'omoplata. 
Un'occasione unica per conoscere da vicino uno dei più grandi innovatori della nostra disciplina. 

L'appuntamento sarà doppio, con un appuntamento a Roma a Mondofitness Sabato 19 luglio per i nostri affiliati del centro-sud Italia, ed uno a Modena Domenica 20 Luglio presso la polisportiva Corassori. 

Ecco il programma, comune ad entrambe le giornate : 

ore 14:00 - meeting insegnanti 
ore 15:00 - seminario tecnico con Nino Schembri 
ore 17:15 - Passaggi di Grado 
ore 18:00 - Open Mat
ore 19:00 circa - Chiusura Lavori

Pe rulteriori informazioni rivolgetevi al vostro insegnante Tribe di riferimento! Ci vediamo sul tatami!

09 JUL

La prima edizione della Napoli International Open Cup ha visto una forte partecipazione da parte del nostro team , ed in particolare da parte delle nostri sedi di Bari, Brindisi, Matera e Salerno. 
Un'ottima occasione quella di Napoli, specie per chi risiedendo al meridione non ha la possibilità di sopportare economicamente lunghe trasferte .
Una gara ben organizzata secondo gli standard di qualità UIJJ, che speriamo diventi un riferimento per il jiu jitsu nazionale, che ha regalato alla nostra squadra un grande risultato con 11 ori, 5 argenti e 4 bronzi. 
Degne di particolare nota le perforance dei ragazzi di Tribe Bari capitanati da Michele Minenna che portanto a casa 6 ori 2 argenti e 3 bronzi, dei giovani ragazzi di Brindisi al loro debutto in soietà, ed agli atleti romani arrivati in 4 e tornati a casa con 4 ori, di cui uno anche all'assoluto, ottenuto da Domenico Maieru. 
 
Ecco i risultati completi dei nostri ragazzi:

Ginaluca Palombi - viola master - 94.3 kg - Oro - Argento assoluto
Michele Minenna - viola Adulto 64 kg - Oro
Domenico Maieru - blu adulto - 82.3 - Oro - Oro Assoluto 
Alberto Eibenstein - Blu Master - 70 kg - Oro
Rocco Guglielmi - blu Master - 82 kg - Oro - Bronzo Assoluto
Gianmarco Manchisi - bianca adulto - 70 kg - Oro
Nicola Lomangino - bianca master - 76 kg - Oro
Vito Cozzi - bianca adulto -57, 5 - Oro
Antonio Antefermo - bianca master -76 kg - Oro
Francesco Marangi - viola master -88.3 - Oro
Mimmo Caccia - bianca master + 100.5  kg - Oro
Arianna Moro - bianca giovanile  -60,5 kg - Argento
Umberto Borgia - viola master - 88.3 kg - Argento
Marco Romita - master bianca - 70 kg - Argento
Domenico Antonio Mangialardi - bianca master - 88.3 kg - Argento
Angelo Loparco - bianca adult - 82,5 - Bronzo
Andrea Lombardo - bianca adult - 64 kg - Bronzo 
Vito Digeso - bianca master -70 - Bronzo

 

09 JUL


Una delegazione di Tribe Jiu Jitsu composta da otto atleti è partita per la volta di Zurigo dove si è tenuto il Zurich International Open gara ufficiale dell'IBJJF svoltasi lo scorso Sabato 10 Maggio.
La gara con il GI si è svolta in una giornata unica, presso il palazzetto di Wallisellen, suddivisa su quattro aree di gara gli orari sono stati ben rispettati, peccato solo la mancanza di tabelloni elettronici segna tempo che ha causato qualche problema nella gestione tattica ai nostri atleti.
In gara avevamo:
da Roma, Remo Cassella, cintura viola -76kg Adulto, 3° classificato categoria
da Firenze, Francesco Braccini, cintura Viola -82,3kg Master, 2° classificato in categoria e 1° classificato all'assoluto
                 Luca Caracciolo, cintura viola 70kg Adulto
                 Francesco Cantini, cintura blu 82,3kg Adulto
                 Riccardo Casini, cintura blu 100kg Adulto, 2° classificato in categoria
                 Michelangelo Nigiotti, cintura blu 70kg Master, 
                 Matteo Ceglia cintura bianca -82,3kg Adulto, 3° classificato categoria
da Modena, Francesco Tonolo, cintura blu -76kg Adulto, 

OSS!