Blog Post

19 FEB

Thiago sà Fortes Silva è uno degli astri nascenti del team Checkmat. A soli 24 anni infatti, questo ragazzo è stato in grado di conquistare un titolo europeo nella classe regina delle cinture nere adulto dopo soli 17 giorni dalla promozione a cintura nera. 
Per il secondo anno Thiago ha visitato le nostre Accademie, regalandoci lezioni semplici ed efficaci, adatte a praticanti di ogni livello.
Ragazzo talentuoso, ha anche dimostrato un'inconsueta capacità didattica per un agonista così giovane, ed una grande disponibilità ed affabilità che hanno conquistato tutti i presenti.
Auguriamo a Thiago il successo che si merita nei suoi prossimi impegni agonostici, e lo ringraziiamo per la sua disponibilità!  

19 FEB

Insegnare Jiu Jitsu è difficile, ed è un compito pregno di grandi responsabilità.
Se fatto seriamente, è cosa ben diversa dal mostrare due tecniche e lottare con i propri allievi.
Per questo motivo ogni anno la nostra associazione organizza corsi di formazione ed aggiornamento per i propri tecnici ed aspiranti tali.
Questo weekend avrà inizio il nostro corso del 2015, non vedo l'ora di trasmettere ai nostri rappresentanti in tutta Italia almeno una parte dell'esperienza accomulata negli ultimi 20 anni sul tatami, garantendo così un alto livello di professionalità e qualità didattica in ognuna delle sedi Tribe Jiu Jitsu in tutta Italia! OSS

19 FEB


3400 atleti. Il più grande torneo di brazilian jiu jitsu mai organizzato.
Questi i dati che balzano agli occhi per primi quando si parla dell'ultimo campionato europeo svoltosi come sempre a fine gennaio a Lisbona, a riprova della vertiginosa crescita  della nostra disciplina nel vecchio continente. Un livello tecnico elevatissimo, che nelle cinture blu, viola e marroni nulla aveva da invidiare a quelllo che si vede al campionato mondiale di Long Beach.

Tribe si presenta con 28 iscritti agguerriti ad affrontare uno dei campionati per noi più difficili, non solo per via dell'elevato livello tecnico di cui sopra, ma anche per via dei numerosi infortunati e influenzati che non hanno potuto partecipare all'ultimo momento.

Portiamo a casa 4 medaglie, provenienti dai nostri inossidabili atleti della categoria master, eccoli qua: 

Francesco Braccini (Tribe Jiu JItsu Firenze) - medaglia di bronzo  cat. cinture marroni master 3 pesi medi.
Giuseppe Saviano  (Tribe Jiu JItsu Pavia) - medaglia di bronzo cat. cintura viola master 3 pesi medio massimi
Alberto Eibenstein  (Tribe Jiu Jitsu Roma) - medaglia d'argento cat. conture viola master 4 pesi leggeri
Francesco Ferrari   (Tribe Jiu Jitsu Reggio Emilia) - medaglia di bronzo cat. cinture bianche master 2 pesi super massimi. 

Un bottino meno colmo del previsto, molti gli errori e molte le occasioni sprecate che ci hanno precluso un podio ad un pelo dalle seminfinali. 
Rimane la gratitudine a tutti coloro i qualsi si sono cimentati in una prova così difficile e la gioia nel vedere un così grande gruppo di atleti sostenersi sempre e comunque a prescindere dal risultato. 
Sono stati  tantissimi gli spunti per fare meglio l'anno prossimo, più preparati ed agguerriti di sempre! Ora al lavoro!

 

09 JAN

NAGA REPORT!

By Gianluca Palombi on 09-01-2015

l 15 novembre a Parigi si e' svolto il Campionato Europeo 2014 NAGA tappa europea del circuito di gare più grande degli Stati Uniti. I nostri atleti della Sede Centrale di Roma Alberto Eibenstein e Gianluca Palombi hanno lottato nella categoria Expert ( cinture Viola,marroni e Nere) nel Gi e nel No-Gi . Alberto Eibenstein nella categoria Welter ha vinto una medaglia di Bronzo con il kimono mentre Gianluca Palombi nella categoria pesi Massimi ha vinto una medaglia d'Argento nel No-Gi e un Oro con cintura nella specialita' con kimono. Ottima l'organizzazione dell'evento con ben 10 tatami che hanno consentito uno svolgimento veloce,fluido e puntuale della manifestazione. A la Prochaine!

08 JAN

Il giorno 16 Novembre, si è tenuto il Munich International Open, altro torneo targato IBJJF al quale Tribe Jiu Jitsu ha partecipato con una delegazione di sette atleti, provenienti dalle sedi di Roma e Firenze:
Luca Caracciolo - porta a casa una medaglia d'Oro nelle cinture viola cat. 76kg ed un Bronzo nell'assoluto.
Remo Cassella - medaglia d'Argento cinture marroni cat. 82,3kg
Cosimo Masi - medaglia di Bronzo nelle cinture blu cat. 70kg
Diego Donzelli - medaglia di Bronzo cinture blu cat. 76kg
Nessuna medaglia ma ottima prestazione comunque di:
Michelangelo Nigiotti che cede al secondo turno nelle blu 70kg,
Matteo Ceglia e Francesco Cantini escono purtroppo al primo turno entrambi nelle cinture blu cat. 82,3kg.
E' stata una gara dall'organizzazione puntuale ed accurata, alla quale, hanno partecipato nelle cinture nere, vari nomi di spicco del jiu jitsu europeo. 

06 JAN

L'edizione 2014 del Milano Challenge ha visto come sempre un altissimo numero di iscritti, ed una serie di migliorie organizzative che hanno reso questo evento più veloce ed efficiente rispetto alle passate edizioni. 

I ragazzi di Tribe anche quest'anno non si sono tirati indietro davanti a questo importante evento agonistico italiano e sono accorsi da molte delle nostre sedi sparsi in tutta italia, da Bari, a Padova, da Firenze a Cremona, passando per Roma. Ottimi i risultati di tutti, dalle bianche alle nere, dagli adulti ai senior! Ottimo lavoro ragazzi! 

Giordano Brozzi +76 nere master bronzo
Michele Minenna oro 64 viola adult
Domenico Mereu bronzo adult viola 76 kg
Bizzoco Vincenzo 70kg adult blu bronzo  
Vito digeso 70kg senior blu argento  
Erik D'atri argento -88kg master blu e argento assoluto master  
Dinielli Giuseppe adult bianche+100,5 kg Oro.  
Ramos Perez Luis adult bianche fino a 100,5 kg Oro
Riccardo Dominici 88.3 bianche bronzo adulto 
Matteo Pegoiani -88 kg master bianca, oro  
Alexandriu Filicianu -82 bianche adult bronzo 
Gregory Falchetti -82 bianca master bronzo 

06 JAN

Lo scorso 26 ottobre si è svolta a Bari la seconda edizione del Bari Jiu Jitsu Challenge. 
Doverosa la presenza dei nostri atleti delle sedi baresi di Tribe, che si sono così classificati: 

Vincenzo Bizzoco, blu 70 adult - secondo classificato, disputa tre ottime lotte e perde in finale.
Nicola Lomangino, blu 76 master - secondo classificato, anche lui disputa tre lotte e perde in finale.
Roberto Petta, viola 82,3 adult -  secondo classificato.
Hamza Benshmai, bianca, pesa meno di 50kg Juvenile -  secondo classificato.  

05 JAN

La prima edizione del Madrid Open ha visto il debutto di IBJJF in Spagna. 
Un evento come sempre ben organizzato, anche se uno dei pochi errori fatti dagli organizzatori ha impedito ad uno dei nostri due atleti presenti di gareggiare.
La bandiera di Tribe è  stata dunque affidata solo al nostro Valerio Pistarà della sede centrale di Roma, che ha raccolto un ottimo oro nella categoria adulto cinture blu fino a 94.3 kg, ed un argento nel rispettivo assoluto. 
Due podi per un atleta in gara, non male!
Con l'augurio che gli errori organizzativi del debutto di questa importante competizione non si ripetano l'anno venturo, facciamo i complimenti al nostro Pistarà, aspettando di rivederlo in azione a Lisbona! Olé!